Riparazioni di campane rotte, maniglie o trecce di campane rotte, saldatura di campane crepe o incrinate.Read More

La riparazione delle campane è una tecnica ormai quasi abbandonata, ma per noi molto importante per la salvaguardia del patrimonio musicale, artistico e Sacro della campana stessa, oltre che economico.

Le tecniche di riparazione delle campane sono varie e molto delicate: si passa dalla foratura alla ricostruzione delle maniglie o trecce superiori, alla saldatura di crepe.

Tutte queste tecniche sono patrimonio storico importante e tramandato nella nostra Azienda.

TECNICA DI SALDATURA CAMPANE

Dopo moltissimi anni in cui, nell'ambiente legato alle Campane le lavorazioni di saldatura per la riparazione delle stesse sono state per lo più eseguite da aziende estere, possiamo affermare che, dopo numerosi sforzi, studi e grazie alla fiducia di alcuni Parroci, ci riteniamo soddisfatti delle lavorazioni di saldatura eseguite su campane rotte o crepate.

A saldatura finita la nota ed il timbro della campana vengono completamente ripristinati, con un risultato musicale perfettamente riuscito.

Le operazioni essenziali che la nostra Azienda fornisce in fase di riparazione di una campana mediante saldatura sono le seguenti:

1. Abbassamento della campana e trasporto presso la nostra Azienda. Ci siamo resi conto, infatti, che per una perfetta riuscita della lavorazione è opportuno che le operazioni vengano svolte all'interno della nostra Azienda, in quanto i fenomeni atmosferici potrebbero condizionare notevolmente una lavorazione eseguita direttamente in loco.

2. Asportazione del batacchio.

3. Individuazione del termine di rottura.

4. Asportazione completa della cricca mediante procedimenti meccanici manuali.

5. Verifica di eventuali prolungamenti di rotture.

6. Pulizia della parte interessata.

7. Preriscaldamento da eseguire con apposito forno a temperature variabili con raggiungimento della temperatura di lavorazione tramite software di regolazione.

8. Saldatura con tecnica proprietaria.

9. Fase di raffreddamento della campana tramite software dedicato per l'analisi della temperature della campana.

10. Molatura della sezione esterna della campana fino al raggiungimento della saldatura eseguita all'interno della stessa.

11. Molatura di finitura.

12. Verifica con liquidi penetranti.

13. Pulizia della campana tramite sabbiatura dolce.

14. Innalzamento della campana riparata sul campanile.

Tutte le informazioni sopra riportate sono di unica porprietà della Rubagotti Carlo Srl, ne è vietato pertanto ogni utilizzo esterno.